Pittore Locale - San Nicola da Tolentino con ai lati otto episodi della sua vita

XIV secolo
Affresco staccato
Proveniente dalla chiesa di Santa Chiara

Affresco staccato concepito secondo un tipico schema delle tavole duecentesche con il Santo al centro e ai lati storie della sua vita. San Nicola da Tolentino è vestito con l’abito agostiniano e tiene nella mano sinistra un libro mentre con l’altra impartisce una benedizione. Ai suoi lati sono leggibili solo alcune immagini quali il Santo che restituisce la vista a una giovane cieca, in alto a destra, il Santo che salva un uomo dall’impiccagione, in basso a destra, e le esequie di San Nicola, a sinistra al centro. L’opera di fattura molto semplice, e schiettamente popolare, mostra una certa vivacità nella fattura del Santo e potrebbe essere stata commissionata dai monaci agostiniani per commemorare la morte di San Nicola avvenuta nel 1305. L’autore è quindi da ricercarsi in un pittore locale, fortemente attardato, del XIV secolo.